venerdì 29 luglio 2016

Magadino tamoil rapina a mano armata

GAMBAROGNO
Rapina a mano armata alla Tamoil di Magadino
Posti di blocco in tutta la regione. Il titolare: «Sì, ci hanno derubati»

GAMBAROGNO - Rapina a mano armata alla Tamoil di Via Cantonale, a Magadino. L'episodio è avvenuto attorno alle 19.30 di oggi, venerdì. I fatti sono stati confermati direttamente dal titolare. «Sì, è vero. Ci hanno rapinati. Ma non posso dire altro.
Ho qui la polizia e hanno bisogno di me».
La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 19:30 è stato rapinato un distributore in via Cantonale a Magadino. Un uomo è entrato nella stazione di servizio e dopo aver minacciato il gerente e il cassiere con un fucile si è fatto consegnare del denaro. Successivamente è fuggito in auto, dove c'era una donna ad attenderlo, in direzione di Bellinzona. Le ricerche, finora senza esito, sono scattate immediatamente. Non si lamentano feriti. Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti in zona sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.


Nessun commento: