giovedì 25 agosto 2016

Anche il Gambarogno si mobilita per la popolazione colpita dal terremoto del centro Italia

Ciao a tutti, sto organizzando una raccolta di beni di prima necessità per le persone toccate dal terremoto nel Lazio, in Umbria e nelle Marche da consegnare poi a Pregassona tra il 15 e il 17 settembre prossimo.


Ho contattato il nostro segretario comunale che ha dato come disponibilità la sala multiuso al centro Rivamonte /Ex Denner) a Quartino.

Potranno essere consegnati cibi a lunga conservazione e lontani dalla data di scadenza come:

latte a lunga conservazione (cartoni), pasta, riso, farina, zucchero, caffè, tonno (scatolame),fagioli (scatolame), legumi (scatolame), Frutta (scatolame), pomodori (scatolame), scatolame vario, biscotti, olio, sale, omogeneizzati, acqua

Come pure:

Indumenti adulti/Ragazzi/Bambini, Scarpe Adulti/Ragazzi/bambini
Coperte, Sacchi a pelo, Cuscini, Asciugamani, Carta igienica, Giochi

Prodotti igiene personale (sapone, dentifrici, ecc.)
Pannolini e pannoloni, Medicinali di prima necessità, Materiale medico (Bende, garze, ecc.)

E altro materiale che potrebbe risultare necessario alla popolazione colpita dalla calamità.

Si raccomanda di consegnare materiale in ordine, utilizzabile e vestiti lavati e in buono stato!

Sicuramente ci sarà bisogno di aiuto nell’organizzare, preparare e suddividere il tutto, chi fosse interessato può rispondere al messaggio o contattarmi privatamente, 

Assieme possiamo fare la differenza!!!!
Paolo Pedroni 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Gian ha detto

Buona idea Paolo, e' di questo che hanno bisogno.

GianClaudio ha detto...

E' appena uscito il mio libro in dialetto ticinese con 25 storielle e una sessantina
di foto in tema. Libro a colori di 92 pagine.
La vendita è di Fr. 25.- /l'uno e Fr. 20.- li dò in beneficenza per l'acquisto
di beni di prima necessità ai bambini. Alla presentazione odierna a Intragna
ho registrato le prime vendite. Per ordinarlo inviare busta affrancata a
GianClaudio Lanini, expos_dart Ticino, c. postale 138, 6572 Quartino.
Grazie di cuore.
GianClaudio