mercoledì 17 agosto 2016

Consiglio di stato al sass da grüm per meditare

Consiglio di Stato congeda il cancelliere cantonale che va in pensione.
I Consiglieri di Stato si sono concessi la tradizionale gita estiva che ha visto la partecipazione,
oltre al presidente del Consiglio di Stato Paolo Beltraminelli e ai suoi colleghi Norman Gobbi, Claudio Zali, Christian Vitta e Manuele Bertoli, il cancelliere di Stato Giampiero Gianella e il suo successore, Arnoldo Coduri, che entrerà ufficialmente in servizio il 1° settembre 2016.Il programma della giornata prevede una breve gita in battello sul lago Maggiore e in seguito una passeggiata sul sentiero che conduce ai Monti di Vairano; un breve momento formale vedrà inoltre il Governo incontrare l’autorità comunale, rappresentata dal vicesindaco del Comune di Gambarogno Eros Nessi.
Il luogo scelto per la gita di quest’anno è il Gambarogno, Comune di domicilio del Cancelliere dello Stato Giampiero Gianella, e ha consentito in questo modo al Presidente del Consiglio di Stato Paolo Beltraminelli e ai suoi colleghi di Governo di onorare il suo operato negli oltre 20 anni di attività.

Nessun commento: