martedì 31 gennaio 2017

Gordie Dwyer è il nuovo allenatore dell'Ambrì.

Gordie Dwyer è il nuovo allenatore dell'Ambrì. Il club leventinese ha affidato la panchina della prima squadra al canadese fino al termine della stagione.
Il comunicato dell'Ambrì

L’HCAP comunica con piacere di aver nominato quale nuovo head coach fino al termine della corrente stagione, il 39.enne canadese Gordie Dwyer, già ala sinistra in AHL (194 partite) e in NHL (108 partite con Tampa Bay Lightning, New York Rangers e Montréal Canadiens) e allenatore capo in diverse leghe minori, fino al suo accesso alla KHL, due anni or sono. Nella KHL guida – fino a questa sera – l’HC Medvescak Zagreb. All’ultima Coppa Spengler è stato assistent coach del vittorioso Team Canada. 
Sposato e padre di tre figli, Gordie Dwyer possiede l’energia giovanile, la “grinta” e le competenze tecniche necessarie a dare nuova motivazione alla squadra e ad impostare al meglio il finale di stagione. Dwyer potrà raggiungere immediatamente il Ticino grazie ad un accordo fra HCAP e Medvescak per la rescissione anticipata del suo contratto di lavoro e dirigerà già domani (mercoledì) il suo primo allenamento. 
L’HCAP apprezza la disponibilità del Medvescak Zagreb e l’entusiasmo con cui Gordie ha accettato questa nuova difficile sfida. La società gli dà il benvenuto e gli formula i migliori auguri di buon lavoro e soddisfazione sportiva e personale in Ticino.
Sono ora riunite le condizioni per riportare, già da sabato sera, l’entusiasmo del pubblico alla Valascia, dove inizia da subito la lotta determinata per mantenere una volta ancora il posto del piccolo villaggio leventinese nella massima categoria hockeistica svizzera.

Nessun commento: