lunedì 17 luglio 2017

Domenica di festa sui monti gambarognesi

Ritorna la popolare sagra sul valico di S. Anna che quest’anno sottolinea 
un’importante traguardo per gli organizzatori

Uno degli appuntamenti estivi più attesi e che riunisce un grande numero di gambarognesi è senz’altro la sagra sul Colle di S. Anna sopra Indemini, che grazie al volenteroso gruppo manifestazioni Indemini – St. Anna, il quale da trent’anni organizza gli eventi del villaggio della Val Veddasca, quest’anno si terrà domenica 23 luglio.
Come detto il gruppo organizzatore,
fondato nel 1987, festeggia quest’anno il trentesimo anno di attività. Nel corso della sua storia, l’associazione ricreativa e culturale è stata promotrice, oltre che delle feste del paese (S. Anna, S. Bartolomeo, castagnata e carnevale), anche di interventi di ristrutturazione e di ammodernamento dell’Oratorio della Madonna del Monte sul Colle di S. Anna. Infatti le opere eseguite sono state il rifacimento di tutta la copertura in piode dell'oratorio e del rifugio sul colle, la ricostruzione del rifugio con possibilità di pernottamento per 12 persone e la posa di una condotta di acqua potabile a ca. 1'100 metri dalla Muda di Cedullo con costruzione di una fontana a S. Anna. Inoltre è stato restaurato l'affresco all'interno dell'oratorio, raffigurante la Madonna del Latte, sotto la direzione dell'Ufficio Cantonale Monumenti Storici e all’esterno è stata creata una piazzetta con tavolo in castagno, grill e servizio igienico. Nel 2002 vi è stata anche una collaborazione con il locale ente turistico per la posa di un ponte di ferro sul fiume Giona, così come con la Parrocchia per restaurare parzialmente la chiesa parrocchiale. Insomma il gruppo di volontari ha saputo proporre degli interventi sul territorio indeminese unicamente con gli introiti delle manifestazioni organizzate nel corso degli anni.
La prossima domenica dunque, anche in segno di riconoscimento all’associazione, tutti gli appassionati della montagna e delle sagre ad esse legate saranno ben accetti sul Colle di S. Anna: il programma vedrà l’inizio della festa alle ore 9 con l’accoglienza dei primi gitanti al fornito grottino presente, in seguito la bandella dei Soci allieterà i partecipanti; alle 11.15 vi sarà la S. Messa nella chiesetta. Per pranzo verrà servita polenta con spezzatino, gorgonzola, formaggella o latte. Seguiranno poi nel pomeriggio la lotteria e i Vespri con la processione attorno all’oratorio.
Il valico di S. Anna è raggiungibile a piedi da Indemini in un’ora circa, da Neggia in circa due ore oppure dai Monti di Gerra e di Vairano in un’ora e mezza.
Da indemini volerà anche un elicottero che elitrasporterà le persone dalle 9 fino alle 11 e in seguito anche dopo la Messa fino alle 12.15. Il rientro è previsto per le 15.30. Le tariffe sono le seguenti: adulti sola andata 30.-, andata/ritorno 45.-; bambini (da 2 a 12 anni) sola andata 15.-, andata/ritorno 30.-.
Se il tempo sarà incerto si potrà consultare il sito internet www.vocegambarogno.blogspot.com per avere informazioni sulla festa.

Nessun commento: