sabato 4 febbraio 2017

Gambarogno: collisione in rotatoria, soli danni materiali

Tamponamento senza conseguenze per le persone, ma con evidenti ripercussioni sulla viabilità, intorno alle ore 14.55 di oggi alla rotatoria di intersezione fra la direttrice dell'aerodromo di Locarno-Gambarogno e la prima sezione della T21.

Due i veicoli venuti a collisione, con elevato grado di probabilità a causa della mancata precedenza sull'uscita da una delle corsie della rotatoria stessa; sull'impatto, una delle auto è andata in testacoda, arrestandosi al centro della “rotonda” e fortunatamente senza coinvolgere altri mezzi. Il traffico è rimasto rallentato per una ventina di minuti in entrambe le direzioni. Nella foto GdT, la scena dell'incidente.

2 commenti:

Anonimo ha detto...


Falsa rotatoria , potevano fare una doppia corsia verso Locarno e Gambarogno nella rotonda esistente, SENZA COSTRUIRE LA PERICOLOSISSIMA ASIMMETRICA OPERA DI FAMOSI SCIENZIATI !.

Anonimo ha detto...

Se il commento soprastante si riferisce alla rotatoria della Pergola, condivido la critica ai famosi scienziati che stanno riducendo le strade cantonali a una pista di guerra.
Ma l'incidente in questione è avvenuto alla rotatoria dell'aeroporto, e questa se i conducenti si comportano correttamente funziona.