venerdì 28 aprile 2017

Sei mesi di stop per la linea Cadenazzo-Luino

I lavoro di ammodernamento dell’infrastruttura ferroviaria dureranno dall’11 giugno al 10 dicembre. I treni saranno sostituiti da diversi bus


GAMBAROGNO - È iniziata in questi giorni la preparazione dei cantieri per l’ammodernamento dell’infrastruttura ferroviaria del Gambarogno che interesserà, in particolare, diversi punti sulla tratta fra Contone e Ranzo.
Le attività principali di cantiere - previste nelle ore diurne - sono in programma fra giugno e dicembre. Per permettere la loro esecuzione, per il periodo che va dall’11 giugno al 10 dicembre 2017 sarà interrotta totalmente la linea ferroviaria S30 Cadenazzo – Luino (da lunedì a domenica, festivi compresi).

I treni saranno sostituiti da bus; sono inoltre previste alcune modifiche degli orari dei bus attualmente pubblicati che verranno inseriti nell’orario online di FFS. Attualmente e fino al 10 giugno, è già attivo dalle 9 alle 13 un servizio bus sostitutivo a causa di interventi di manutenzione alla linea sul lato italiano da parte di Rete ferroviaria italiana (RFI).
I dettagli sullo svolgimento dei lavori e le sue ripercussioni saranno illustrati, prima dell’inizio del cantiere principale, nel corso di una conferenza stampa venerdì 9 giugno. Sempre alla stessa data, i residenti e i proprietari di case secondarie saranno invitati ad una serata informativa presso la sala comunale a Magadino.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Speriamo che le FFS facciano , almeno parte di quanto promesso , e che i nostri politici non si facciano ABBINDOLARE .... con mezze promesse e ....ricevimenti e grandi feste e pranzi ..... come di solito .......