martedì 30 maggio 2017

Cantieri Gambarognesi :Ecco il risultato del Sondaggio

Ora vi sveliamo esito e motivo di questa indagine.
Vi abbiamo mostrato quattro esempi di cantieri in esecuzione sul litorale Gambarognese. Avete potuto farvi voi stessi un’idea di come si inseriscono questi cantieri nel nostro paesaggio che attira ogni anno anche parecchi turisti. Nei comuni dove ci si preoccupa dell'immagine
e del decoro e del rispetto degli abitanti i cantieri sono nascosti da paratie appositamente posate per lo scopo, fino al termine dei lavori. Il più votato, come ordine sicurezza e pulizia, è senza ombra di dubbio il cantiere di una nota ditta Gambarognese, che da sempre si è distinta per la qualità e la professionalità e serietà nel gestire il proprio lavoro. La ditta più votata è la Ugo Clerici S.A di S.Nazzaro. Dagli altri cantieri purtroppo traspare poca sensibilità. I cantieri in questione danno un senso di indifferenza nei confronti della popolazione locale lasciando trasparire menefreghismo da chi dovrebbe curare il cantiere, direzione lavori in primis e non da ultimo dalle autorità comunali , quelle che dovrebbero avere a cuore e essere orgogliosi per il proprio paese. Ringraziamo La ditta Ugo Clerici SA E Roberto Berri titolare della stessa per l' impegno e rispetto. Speriamo che le autorità intervengano a dare ai responsabili di quei cantieri fermi , in attesa di qualche acquirente, le direttive necessarie per nascondere e mettere in sicurezza il poco edificante lavoro. Ne va dell’immagine del nostro paese.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

La sorveglianza dello stato dei cantieri e della sicurezza limitrofa, affinchè siano garantite un minimo di sicurezza a chi spetta?
Non è l'ufficio tecnico comunale, come negli altri paesi che dovrebbe esercitare una sorveglianza in merito?

Anonimo ha detto...


Vi é un servizio di sorveglianza, o SI nascondono per non avere GRANE , o ricevono un aggiornamento e vedono e non parlano !.