8

Gambarogno:

giovedì 18 maggio 2017

Tassa sul sacco si o no, Ma l' imbecille chi lo tassa

Che la tassa sul sacco passi  o meno avranno vinto tutti. Gli unici a perdere saranno solo i cittadini oltre che pagare le tasse dovranno pagare anche lo smaltimento dell'immondizia  che l'imbecillita umana produce.
Quelli che con la tassa o senza la tassa continueranno a buttare spazzatura ovunque.

4 commenti:

  1. Ma quelli ci saranno sempre, indipendentemente dalle tasse, in quanto l'mbecillità finora, non è soggetta a balzelli.

    RispondiElimina
  2. Se fosse soggetta a balzelli, non pagheremo piu' imposte, visto che l'imbecillita' e' caratteristica un popolo molto numeroso.
    Gian

    RispondiElimina
  3. Per il popolo intelligente, a parte le tasse, si sostituiscono
    i container di plastica con il coperchio.Bisogna mettere i cassonetti
    con il pedale, perchè si fa già fatica ad alzarlo ( è un favore agli anziani
    e per quelli di bassa statura).Perchè quando sono pieni, si fa già fatica
    a deporre sopra il proprio sacco, altrimenti sono a terra.

    RispondiElimina

  4. IL voto dei cittadini , non é più considerato vedi retro, S.Nazzaro e adesso Gambarogno, l' espressione dei votanti é nulla ! .
    Quando si mette una tassa il comune ride e i cittadini piangono e si impoveriscono, diminuire le paghe ai sui dipendenti sarebbe utile, capo del capo e arriva sempre la nomina di un alto locato per ricontrollare il loro lavoro.

    RispondiElimina