mercoledì 7 settembre 2016

la legge dovrebbe essere UGUALE per TUTTI

Da alcuni giorni, nei prati di Quartino, tra l'area di servizio Socar e la sede della ditta Grunenfelder, ... è spuntato un carrello mobile pubblicitario !!!

Ma, sul territorio di Gambarogno, non sono mica vietati ???
Infatti l'ordinanza municipale, appena entrata in vigore nel mese di luglio, che concerne la posa di impianti pubblicitari, di insegne e di scritte destinate al pubblico all'art. 6 - Divieti, cpv 2 e 4, cita: " E' vietata la posa di carrelli mobili pubblicitari sul territorio comunale. / E' vietata la posa di nuovi impianti pubblicitari ad una distanza inferiore ai 100 ml dalle intersezioni principali o dai percorsi rotatori" !!!
Allora vien da dire:
la legge dovrebbe essere UGUALE per TUTTI, ... ma davanti alla legge non TUTTI sono uguali !!!

okkiOdiFalko

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro OkkiodiFalko la tua segnalazione sarà sicuramente recepita, ma devi avere pazienza.
Nessuno passa di lì e quindi non l'avevano ancora vista.
Vedrai che interverranno celermente quando,si accorgeranno

Anonimo ha detto...


La pubblicità é come un VIRUS entra da tutte le parti insidiosamente su tutte le comunicazioni elettroniche l.