martedì 13 dicembre 2016

A margine :2017 Il futuro é nero per il Gambarogno.

Diventa arduo capire quali siano i vantaggi per i passeggeri , con l'apertura del tunnel di base. La durata inferiore di 30 minuti per andare a Zurigo?
Veramente una inezia rispetto a quanto investito.


Un'opera dell'uomo eccezzionale dal punto di vista tecnico. Un semifallimento dal punto di vista politico e pianificatorio. Un'opera sorta in mezzo alla Svizzera, senza capo nè piedi,monca a sud come a nord.
Per il Ticino e il Gambarogno un supplizio supplementare , disagi e inquinamento fonico in aumento, senza dimenticare i rischi che certi prodotti trasportati comportano. Una linea veloce , concepita per il trasporto merci, sulla quale i privati si stanno gettando famelicamente per ottenerne le tracce per i loro convogli.
Il binario del Gambarogno è destinato a diventare come la linea metropolitana di Londra: un convoglio ogni 15 ? 20 ? minuti?...Il futuro si vedrà, ma quanto promesso inzialmente sa un pò di bufala


E SE NON BASTA LEGGETE QUI

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Tutti i politici blaterano in tutte le direzioni per i trenta minuti in meno ,che si impiega, da Zurigo a Bellinzona , mah ......pare che per noi Ticinesi sia quasi obbligatorio andare a Zurigo per imparare .... cosa...... in mezza ora di viaggio di meno ... ( se pensiamo quanto ci é costata sorgono dei giustificati dubbi) considerando poi che si ferma a Lugano e basta . Ma non è meglio andare verso l'Italia ? piu' moderna accogliente meno cara ?
A noi rimane poi la gloria della galleria piu' lunga del mondo no ??? mmmm ..........

A. Pistola

Anonimo ha detto...

Bisogna tenere conto che manca la realizzazione di molte opere di raccordo alla galleria di base, una volta terminate quelle i tempi diminuiscono ulteriormente. 20 minuti da Pollegio ad Erstfeld è un successo!
Per il Gambarogno è importante continuare la lotta in modo pragmatico, concedendo forse qualche cosa ma dall'altro lato cercando di ottenere la famosa gronda ovest.
Altrimenti il rischio, in caso il mercato torni positivo, è di arrivare fino ad oltre 100 convogli in 24h una volta terminati i lavori di ammodernamento della linea del Gambarogno.
Abito a 10 m dalla linea ferroviaria, per cui so cosa vivo giornalmente, ma i commenti superficiali fatti in precedenza non mi vanno.