8

^

breaking news ATTE GAMBAROGNO

Atte Gambarogno Atte Gambarogno giovedi 01. marzo 2018 si svolgerà la consueta tombola con compleanni presso la Sala Rivamonte di Quartino inizio ore 14.00

domenica 22 gennaio 2017

Ben tornato fra la gente PPD

Se le parole di Dado`,che vi riportiamo qui sotto,verranno mantenute e fatte proprie anche dei rappresentanti PPD Gambarognesi i cittadini potranno finalmente esserne contenti e ricominciare a sperare che qualche cosa anche dalle nostre parti si muova.
In verita il ritorno fra la gente non lo abbiamo bisogno in quanto ci siamo sempre stati e comunque abbiamo sempre combattuto per quello che oggi ci ripropone un PPD che aveva perso la retta via.
Se alle parole seguiranno i  fatti lo vedremo ,di sicuro noi con i cittadini che hanno a cuore il nostro paese ci siamo stai ci siamo e ci saremo  sempre,per questo é nata la VOCE DEL GAMBAROGNO :
Auguri Dado`

La comunità: noi dobbiamo tornare tra la gente, batterci per la comunità e con la nostra gente! I problemi, lo sappiamo, li affrontiamo con competenza
e serietà nelle stanze dei bottoni, le soluzioni le troviamo collaborando con gli altri partiti nelle commissioni, e lo sappiamo fare bene, ma la politica va fatta anche fuori dagli uffici, anche nelle strade, dove vive e lavora la comunità. Il nostro partito, se vuole tornare ad essere amato e accattivante, deve farsi voce popolare. Per essere chiari, quando è necessario per difendere quei valori cardini che ho elencato prima, noi dobbiamo avere il coraggio di chiamare la popolazione a raccolta, attraverso petizioni, iniziative e se del caso anche referendum. Di fronte alle asfissianti burocrazie che impediscono alle nostre imprese, alle imprese dei ticinesi, di prosperare ed essere concorrenziali, di fronte al continuo incessante e intollerabile saccheggio alle tasche dei cittadini ad opera delle Casse Malati, di fronte alla gravissima ingiustizia di pedofili in libertà, di automobilisti incriminati e messi alla gogna, bonus stratosferici e ingiustificati, davanti alle disparità sociali e alle migliaia di nostri cittadini senza più lavoro e speranza, è impensabile continuare a tacere.

A tal proposito, per iniziare con il piede giusto, vi invito a firmare l’importante petizione per il completamento di Alptransit promossa anche da alcuni nostri esponenti, che trovate in fondo alla sala, e che il Partito Cantonale sostiene con assoluta convinzione.



Nessun commento: