mercoledì 7 giugno 2017

Aiutaci a combattere le punture delle api

Viaggiare lungo i marciapiedi tra Dirinella e S.Nazzaro sta diventando una lotta contro le punture delle api ,se poi portate a passeggio il vostro bambino in carrozzella o per causa dell'età avvanzata dovrete appoggiarvi alle ringhiere il pericolo è lì ad attendervi. Chi ama il

Gambarogno normalmente fa rispettare le leggi in vigore. Le siepi hanno un regolamento e le piante pure, dunque perché la gente deve rischiare punture di insetti  o di prendersi qualche ramo in un occhio .

1 commento:

Anonimo ha detto...

Tranquilli, con la prevista entrata in servizio del "megadirettore galattico" all'ufficio tecnico la situazione migliorerà notevolmente!