8

sabato 3 giugno 2017

DISAGI E PERICOLI ALLA SPIAGGIA PUBBLICA DI MAGADINO



Ciò che riguarda il bar e il piazzale ex Virano tutto bene, ma dove i bagnanti entrano nel lago per fare il bagno è una schifezza assoluta. Il cemento é stato
rosicchiato dalle ondate e l'altezza dello scalino è pericolosa e piena di buchi da diversi anni e ormai sempre peggio. Prima o dopo qualcuno si farà male seriamente. Possibile che o a inizio primavera o in autunno quando il lago è basso il Comune non possa provvedere a sistemare questo orrore? Non è di certo un bel vedere per i numerosi turisti presenti giornalmente a rinfrescarsi.
Da frequentatori assidui che pagano le imposte nel Comune di Gambarogno!

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Pazienza. Ora arriva il nuovo mega direttore e sistema tutto.

Anonimo ha detto...

Chi ha il compito di pulire le parti in cemento che fanno schifo ora inizio stagione e anche durante tutta l'estate? Gli operai comunali il gerente del bar o il bagnino che solitamente parte dal 1!luglio

Anonimo ha detto...

Chi è il municipale che ha il dicastero bagno spiaggia faccia una visitina per constatare il tutto bagnandosi anche i piedi per vedere a occhio nudo

Anonimo ha detto...

Oh finalmente qualcuno del luogo reclama io non sono più gambarognese ma frequento ogni anno la spiaggia di Magadino in effetti è desolante l'entrata verso il lago da quando il municipio che era ancora solo Magadino hanno tolto il terzo scalino e gli scivoli per entrare con tanto di scorrimano era normale che l'onda del lago scavava e che per entrare lo scalino veniva più alto è pericoloso sia per bambini che adulti e addirittura anziani cordiali saluti

Anonimo ha detto...

Vuoi vedere che nell'ufficio tecnico è letargo tutto l'anno?

Anonimo ha detto...

io per non aspettare che gli scalini vengano puliti.... dal bagnino??? mi prendo da casa lo scopino. Vedo che il prato vicino ai posteggi viene regolarmente tagliato ed è anche abbellito dai fiori... ma i nostri scalini di cemento da dove possiamo controllare i bambini quando fanno il bagno, senza dover salire e scendere dal prato sono proprio una delusione possibile che ci siano milioni per il centro sportivo e non qualche migliaia di franchi per rifare gli scalini??????
Buon estate

Anonimo ha detto...

Dall UT non vedono gli scalini che rimangono coperti dalla presenza del salone.

Anonimo ha detto...

Possibile che è da anni la parte verso la zattera è così è mai nessun municipale abbia fatto qualche cosa sia prima che era comune solo di Magadino figuriamoci ora che è la grande Gambarogno svegliarsi prima che qualcuno si faccia male seriamente poi avrete le vostre responsabilità saluti a presto con una risposta decente di chi si occupa di questo dicastero

Anonimo ha detto...

Nelle rive private ci arrivano subito con i controlli ma in quelle dell Comune o Cantone ....?? chi ci pensa .

Anonimo ha detto...

Per non parlare degli altri milioni che vogliono spendere per la nuova cattedrale nel deserto (vedi porto comunale in quel di Sass di Sciatt a San Nazzaro). Stendiamo un velo pietoso...

Anonimo ha detto...

Tranquillo che alcuni sono già stati spesi, e gli altri rimanenti sembra vogliano spenderli ugualmente con un bel salto nel...lago di circa 350 metri

Anonimo ha detto...

....forever AFRICA

anonimo ha detto...

Ogni anno mi sembra ci si lamenti per lo stato dei nostri bagni spiaggia, che dovrebbero essere il fiore all'occhiello della nostra meravigliosa regione, e invece sono abbandonati a loro stessi e curati con le sole buona volontà dei gerenti, che si sforzano sempre di fare il oro meglio per abbellirli, ma i lavori in questione, non spettano certo ai locatori degli spacci! Possibile che a centinaia di bagnanti si debbano presentare delle spiagge o delle toilettes inaccessibili ai disabili, e in stati inaccettabili? L'esempio numero uno è proprio sotto il naso della casa comunale del Comune di Gambarogno.

Anonimo ha detto...

Mi riferisco all'ultimo commento in quanto toilette a Magadino fanno schifo è da quando è stata costruita la casa comunale che ci sono e non è mai stato cambiato niente e anche qui per disabili non sono accessibili