martedì 15 novembre 2016

Se l' Itaglian sarés ITALIANO

Difendom el dialét, ma salviamo l'Italiano.
Dopo la "gaffe" delle FFS, si continua a maltrattare la nostra lingua nazionale.
E' ora che i correttori si sveglino prima di andare in stampa !

affaire à suivre

GCLL

2 commenti:

Anonimo ha detto...

E`da quando esistono i media che l'italiano e "maltrattato" se non dire di peggio , da traduzioni eseguite dai nostri traduttori d'oltralpe . A parte le stupidate uscite ultimamente da FFS .

Ma gli spot televisivi tradotti direttamente dalla "lingua svizzero-tedesca" fanno sorridere anche le persone piu`tristi .......

Ma é mai possibile che nessuno della TSI non abbia il coraggio di modificare questo scempio ?

Che sia una sudditanza anche questa ?



Forza non abbiate paura i traduttori d'oltralpe non se ne rendono conto , parlano solo il SWIZZER-DUC parlare correttamente il l'italiano è degradante........

Anonimo ha detto...

I traduttori d'oltralpe usano Google Translate perché è difficile trovare un funzionario o simile che conosca la lingua italiana come dio comanda!