8

mercoledì 7 dicembre 2016

Con Doris Leuthard presidente della confederazione anche un po di Gambarogno sara con lei

La 53enne verrà eletta per la seconda volta quale Presidente della Confederazione

Doris Leuthard Palazzo Federale lo conosce alquanto bene. A Berna dal 1999, all'epoca quale Consigliere nazionale, la popolare democratica quest'oggi verrà nominata per la seconda volta alla testa del Governo elvetico. Protagonista
di innumerevoli dossier e battaglie, Leuthard dirige dal novembre 2010 il Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni. Proprio il 2010 fu l'anno della sua prima presidenza, mentre l'elezione nel Consiglio federale risale ormai a 10 anni fa. Secondo alcuni, al termine della presidenza l'argoviese se ne andrà, ma la diretta interessata non ha ancora sciolto le riserve e potrebbe così essere intenzionata a portare a termine la legislatura.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Oltre che intelligente ,simpatica e anche bellina . Pare che si trovi bene anche nel Gambarogno.

Speriamo che faccia mettere i binari di gomma lungo la linea FFS Bellinzona - Luino ih ih ih ih ......................

G.TELL

Anonimo ha detto...


Sarebbe meglio mettere una tassa sul transito auto nelle gallerie stradali principali, e non aumentare il costo CARBURANTI a tutta la popolazione Svizzera, he gravita a tutta la popolazione, e moltissimi non la adoperano CHI PASSA PAGA , i turisti ridono è GRATIS in atri Stati SI PAGANO TUTTE LE AUTOSTRADE MOLTO SALATE !.
ACHI.