martedì 28 marzo 2017

S.Nazzaro: Spuntano nuove antenne ma la telefonia gambarognese non migliora

Una nuova antenna è spuntata sul tetto della ex posta di S. Nazzaro. Chissà se un giorno,oltre che subire antenne, potremo godere anche nel nostro paese di un servizio Natel adeguato all'abbonamento che paghiamo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ai monti di Gerra conviene abbonarsi alla Tim molto più veloce e costa molto meno.

Anonimo ha detto...


Specificare alla popolazione il compito di questa antenne o il loro compito, non deve essere segreto di grande ditte.
Le informazioni non arriveranno mai, il permesso di costruzione é stato eseguito ?.
La trasmissione non é aumentata di un punto.
Riceventi o trasmittenti ?.
O vogliono eliminare cavi del lago ?.
I concorrenti guadagnano punti e utili e disturbano col cambiamento di di notte.